DJI leader nella produzione droni ha creato una nuova generazione di fotografi e videomaker volanti, ovvero che possono eseguire scatti da una insolita prospettiva aerea che spesso trovano una grande gap tra le loro attrezzature terrestri e le fotocamere volanti – come le definisce DJI stessa.
Abbiamo una serie di considerazioni da parte di un fotografo che ci parla di questo divario, di questa differenza tra i sensori fotografici montati a bordo del drone e quelli strette tra le mani a terra dentro a un copro Canon, Nikon, Sony e via dicendo.

DJI leader nella produzione droni ha creato una nuova generazione di fotografi e videomaker volanti, ovvero che possono eseguire scatti da una insolita prospettiva aerea che spesso trovano una grande gap tra le loro attrezzature terrestri e le fotocamere volanti – come le definisce DJI stessa.
Abbiamo una serie di considerazioni da parte di un fotografo che ci parla di questo divario, di questa differenza tra i sensori fotografici montati a bordo del drone e quelli strette tra le mani a terra dentro a un copro Canon, Nikon, Sony e via dicendo.